Resoconto evento “Apuan: dal Cosmo alle Apuane”

Ecco finalmente un breve resoconto fotografico delle due intense giornate trascorse a Serravezza assiame a Ricardo Gonzalez e al Cun Toscana.

La prima giornata, con la conferenza serale tenutasi alla magnifica Villa Medicea di Serravezza in cui hanno parlato Ricardo Gonzalez, conttatista di fama mondiale, il Dottore Maurizio Martinelli, ricercatore di alto livello che ha condiviso con noi essenziali nozioni e scoperte sulle connessioni tra Sumer, Tiahuanaco in Bolivia e la regione delle Apuane in Toscana, e il Presidente del Gaus Pietro Marchetti, ha visto una grande affluenza con un pubblico attivo e partecipe.
Nella seconda giornata invece si sono tenute presso Minazzana nel corso della mattinata una conferenza di Gonzalez introduttiva all’esperienza meditativa e l’esperienza di meditazione vera e propria.




Foto conferenza Gonzalez del 29/07/2019


Da sinistra verso destra: Matteo Pieroni (CUN Toscana), Pietro Marchetti (Presidente GAUS), Ricardo Gonzalez, amico del Gaus, Maurizio Martinelli, Marco Baldini (Vice-Presidente GAUS), Filippo Sarpa (Socio GAUS)
Il Dottor Maurizio Martinelli
Matteo Pieroni del Cun Toscana
Il nostro socio Filippo Sarpa
Ricardo Gonzalez
Ricardo Gonzalez e Maurizio Martinelli
Ricardo Gonzalez e Filippo Sarpa che parlano durante la conferenza
Pubblico del primo giorno



Foto esperienza meditativa del 30/07/2019

Ringraziamenti
Alla realizzazione del fantastico evento hanno partecipato il Gaus, il Cun Toscana, Ricardo Gonzalez e il ricercatore indipendente Giuseppe Tricoli, che ringraziamo particolarmente per averci dato la possibilità di svolgere l’esperienza di meditazione della seconda giornata nel migliore dei modi mettendoci a disposizione una location a Minazzana e per aver scattato le immagini che avete visto. Cogliamo l’occasione per ringraziare particolarmente anche Matteo Pieroni del Cun Toscana e l’amministrazione comunale di Seravezza per aver messo a disposizione il prestigioso Palazzo Mediceo, Patrimonio mondiale UNESCO.
Inoltre un grazie speciale va anche ai nostri soci Filippo Sarpa (che ha anche tradotto in italiano Ricardo durante le due giornate) e Sara Rolando che con un instancabile lavoro e la loro esperienza sono riusciti a portare quì da noi un contattista di fama mondiale come Ricardo Gonzalez.
Ringraziamo inoltre il Dottor Maurizio Martinelli per averci presentato le sue ricerche.